Uno scopo comune è alla base dell’eccellenza operativa dell’organizzazione

15/04/2023

Un modo per migliorare l'eccellenza operativa è assicurarsi che tutti i membri del team condividano uno scopo comune.

Un modo per migliorare l’eccellenza operativa è assicurarsi che tutti i membri del team condividano uno scopo comune. Dopotutto, ogni giorno le persone devono lavorare per raggiungere un obiettivo condiviso se si vuole che l’organizzazione abbia successo. Quando lo scopo di un’organizzazione non è chiaramente definito, la concentrazione può venire meno, e si crea confusione e frustrazione in tutti i soggetti coinvolti. Per questo motivo è importante avere una dichiarazione di missione e obiettivi chiari per ogni funzione o area dell’azienda: assicurandosi che tutti i dipendenti sappiano in ogni momento a cosa stanno lavorando, saranno in grado di prendere decisioni migliori su come affrontare il proprio lavoro.

Se vuoi creare uno scopo comune, devi saper dipingere un quadro generale, piuttosto ampio. Ciò significa mostrare al team come appare l’obiettivo una volta raggiunto. Puoi farlo condividendo esempi di aziende che stanno facendo ciò che si desidera realizzare o diventare, confrontandoli con le prestazioni attuali della vostra organizzazione. Puoi anche aiutare il team a comprendere l’aspetto del successo creando una rappresentazione visiva delle mete e degli obiettivi che state raggiungendo. In questo modo sarà più facile per le persone essere d’accordo con quello che si vuole che facciano. Devi anche condividere con il tuo team alcune delle cose che accadranno come risultato del raggiungimento degli obiettivi. Ad esempio, se abbiamo raggiunto l’obiettivo di aumentare le vendite del 20%, cosa significa per loro? Che avranno più tempo a disposizione nella giornata perché il loro carico di lavoro è stato ridotto? Ci saranno maggiori opportunità di avanzamento professionale? È possibile guadagnare un bonus se contribuiscono a raggiungere questi obiettivi? Questo è un passo importante perché dà alle persone qualcosa di tangibile per cui lavorare e mostra come i loro sforzi contribuiscano al successo generale dell’azienda.

Una volta definita la missione, ti devi assicurare che ogni membro dell’organizzazione ne sia a conoscenza. Questo aiuterà il team a capire come i compiti quotidiani si inseriscono in un quadro più ampio. Se il team è numeroso, è importante trovare un modo per comunicare la missione in modo efficace. Potrebbe bastare organizzare una riunione e parlarne, oppure creare un’email (o una serie di email) da inviare a tutti i membri del team. Qualunque sia il metodo prescelto, assicurati che tutti capiscano come si presenta il successo e come contribuiscono al raggiungimento di questi obiettivi. Questo aiuta anche a stabilire degli standard per le prestazioni dei membri del team e a ritenerli responsabili del loro rispetto. Se uno degli obiettivi è migliorare la soddisfazione dei clienti, ad esempio, assicurati che ognuno sappia cosa significa raggiungere questo obiettivo, cioè come la relazione con i clienti sarà influenzata positivamente, e come può contribuire a raggiungerlo.

Ti devi anche assicurare che ogni dipendente capisca come il suo ruolo si inserisce nella missione e come contribuisce al successo complessivo dell’azienda. Quando i dipendenti capiscono cosa ci si aspetta da loro e come possono contribuire al quadro generale, è più probabile che lavorino meglio e ottengano i risultati sperati.

Per sostenere l’impegno dei propri dipendenti e perseguire lo scopo che un’organizzazione si è prefissato, è importante assicurarsi che il lavoro delle persone sia allineato con la missione e la visione generale dell’azienda.

Il modo migliore per farlo è collegare il lavoro del dipendente con il “suo” senso dello scopo (cioè ciò che lo motiva) e assicurarsi che corrisponda a ciò che l’azienda ha bisogno da lui. In questo modo non solo i dipendenti potranno concentrarsi su ciò che conta di più, ma potranno anche sentire che i loro sforzi sono apprezzati.

Un esempio efficace è ad esempio collegare il lavoro dei dipendenti all’impatto sui clienti: cosa fanno con il vostro prodotto o servizio, oppure cosa possono fare ora che prima non potevano. Inoltre, devi chiederti se ogni livello della vostra organizzazione comprende come il proprio lavoro contribuisca a far progredire questa missione. Se ci sono delle lacune tra questi due aspetti, devi valutare se ci sono modi per allinearli meglio, in modo che tutti sappiano cosa ci si aspetta da loro.

Quando si tratta di ispirare i dipendenti e di creare cultura, una delle cose più importanti da considerare è il senso di scopo che provano. Quanto più i dipendenti credono in ciò che fanno e capiscono l’impatto del loro lavoro sull’azienda e sui clienti, tanto migliori saranno le loro prestazioni. È fondamentale che un’organizzazione mantenga una cultura sana in cui i dipendenti si sentano a proprio agio nel condividere le proprie idee e prospettive. In questo modo l’azienda capirà meglio quali sono le esigenze e i desideri dei suoi dipendenti, aiutandoli a soddisfarli e ad assicurarsi che tutti abbiano in mente gli stessi obiettivi. Quanto più i dipendenti si sentono parte di una squadra, tanto migliori saranno le loro prestazioni.